NUOVE REGOLE DAL COMUNE PER LA GESTIONE DEI CAMPI SPORTIVI: TEMPI STRETTI E CRITERI POCO CHIARI.

sdQualche giorno fa è stata pubblicata la manifestazione di interesse per la gestione dei campi da calcio di Siziano: cambiano le regole per l’affidamento delle strutture che non saranno più concesse separatamente (Campi di Via Roma e Campo di Via Adamello), ma dovranno essere gestite da un unico Ente/Associazione.

In merito a questa procedura dobbiamo però rilevare numerose criticità e miopie.

Riteniamo che non si sia dato sufficiente preavviso e tempo di organizzarsi alle associazioni sportive sizianesi che gestiscono le due strutture (sempre non a fine di lucro). Si è proceduto troppo tardivamente, come da circa un decennio fa questo Comune, lasciando che gli attuali gestori procedessero con le spese per l’anno successivo ma senza la certezza di poter usufruire ancora delle strutture a settembre.

Continua a leggere

In Piazza a Siziano per il 25 Aprile

Oggi, come ogni anno, abbiamo partecipato, con gli iscritti del PD di Siziano e con i consiglieri di Siziano Democratica, alle celebrazioni del 25 Aprile organizzate dal Comune. Per non dimenticare dove la nostra storia di democrazia, libertà e uguaglianza è partita e gli innumerevoli sacrifici che i partigiani hanno vissuto per liberarci dalla dittatura nazifascista. “La resistenza nasce e si sviluppa nell’alveo dell’antifascismo ”, perché come disse Sandro Pertini: “È meglio la peggiore delle democrazie della migliore di tutte le dittature.”

#25Aprile#BellaCiao#Resistenza

Incontro pubblico sul “Centro Commerciale”: Dove e Come? Criticità di una pessima progettazione.

Siziano Democratica organizza per questo VENERDÌ 5 MAGGIO alle ORE 21 in SALA CONSILIARE un incontro pubblico sulla possibile nuova area commerciale che dovrebbe sorgere sul terreno della Marcita in Via Bergamo, tra via Sant’Anna e la Vigentina.

Nella mappa sottostante, modificata da Google Maps, si può osservare quella che, secondo le carte oggi in possesso, dovrebbe essere la disposizione di un eventuale supermarket, solo alimentare, ma comunque di dimensioni importanti: 1500 mq di superficie di vendita e fino a 10 metri di altezza.

Marcita con modifiche complete+

Continua a leggere

Siziano Democratica: meno tasse non era e non è demagogia

Simbolo10730233_1386693001621219_2500903354494599739_n

La tassazione a Siziano è la più elevata in Provincia (“Tasse, Siziano e Pavia in cima alla classifica” La Provincia Pavese, 13-08-2014) pari a 598,63 euro a persona contro i 472 euro di Pavia (il secondo comune). L’attuale amministrazione ha applicato per quasi ogni voce circa il massimo delle aliquote:

  • TASI Prima Casa2,5(salvo casi specifici il massimo consentito è il 2,5)
  • TASI+IMU seconde case e altri fabbricati: tra il 10ed il 10,2 (10,6 è il massimo consentito)
  • TASI per le unità abitative e relativa pertinenza cedute a titolo gratuito a parenti in linea retta entro il primo grado: 7,6.

Era possibile intervenire per ridurre il peso sulle fasce più deboli come suggerito dalle analisi compiute dal PD di Siziano e dalla lista Siziano Democratica che aveva già a Luglio presentato le seguenti proposte:

Continua a leggere